Sconfiggere l'ansia in 5 mosse
SCONFIGGERE L’ANSIA IN 5 MOSSE
10 Maggio 2018

LA FORMULA DELL’AMORE E 5 SEGNI INCONSCI DI UNA RELAZIONE SANA

L’equazione dell’entanglement quantistico di Paul Dirac 1928, definita “la più bella formula al mondo” afferma che “se due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo in una certa modalità e poi vengono separati, non possono più essere descritti come due sistemi distinti, ma in qualche modo condividono alcune proprietà”. Quello che accade a uno dei due sistemi continua a influenzare l’altro, anche se distanti chilometri o persino anni luce.

L’ entanglement quantistico, definito da Einstein la “fantasmatica azione a distanza”, è uno dei fenomeni più incomprensibili della meccanica quantistica.
Se due persone entrano in relazione, queste saranno unite per sempre? Anche se un giorno queste verranno separate, e non sto solo parlando delle relazioni d’amore, rimarranno in relazione in qualche modo.
Sembra tutto molto curioso, ma pensiamo a come siamo fatti come persone, cioè molecole che hanno bisogno di entrare in relazione tra loro in cooperazione e aiuto per stare bene ed ogni reazione controversa può minare il nostro equilibrio e la nostra vita.  Siamo fatti per compiere delle scelte ma non per entrare in contrasto con quello che é il processo che fornisce l’energia per creare la vita.

Non tutte le cose partono dalla testa, non la gran parte di quelle che contano”

I 5 segni inconsci..

 1_Camminare stretti mano nella mano. 

Camminare così uno accanto all’altro fornisce una presenza, una responsività. Essere lì pronti a prendersi cura della persona che hai vicino fornisce una sicurezza che riempie, come un costante desiderio piacevole e parzialmente inconscio di connettersi all’altro sentendosi come parte di una stessa cosa. Dopo solo 30 secondi di contatto viene rilasciato l’ormone ossitocina che crea connessioni potentissime nel nostro corpo.  Questo gesto, che sembra così  scontato, si trasforma in un momento di vero privilegio, in cui la coppia vive qualcosa di non comune che non riguarda il mondo della logica classica. 

  2_Non sentire la necessità di dover controllare.

Se il tuo bisogno di indipendenza e le tue passioni vengono salvaguardati all’interno della relazione, riescono così a crescere la tua energia e il tuo valore. Tutto fluisce meglio, i tuoi pensieri, i desideri, le emozioni, tutto prende colore e tono, tutto diventa degno di essere vissuto.

 3_Ti diverti ed è tutto così naturale.

C’è armonia e c’è uno scambio di momenti piacevoli e di humor dove non senti lo sforzo di intrattenere  l’altro e di dover reggere i momenti, tutto accade e non ci si accorge più del tempo che diventa l’estensione nel presente delle due anime in relazione. 

4_Resta il tuo primo pensiero. 

Percepisci calore e completezza quando il tuo uomo/donna sta bene, ne riconosci la tua stessa importanza, ti accorgi di quello che conta per lui/lei. La tua immaginazione ti collega all’altro in ogni momento, anche se non si è vicino fisicamente è come essere immersi in un fluido in cui ci si trova sempre abbracciati.

5_Guardarsi negli occhi.

È la scintilla che innesca l’attenzione al mondo dell’altro, porta intimità e coinvolgimento, spingendo ad avvicinarsi e contribuisce a dare energia a se stessi e alla coppia. Quando entrambi entrano in questa danza di sguardi è vivere in un’altra dimensione. La vulnerabilità che si mette in gioco, quando ci si guarda negli occhi, viene ripagata con un mare di forza di chi ci accoglie e ci fa sentire benvenuto.